Il Vescovo Marco al CAV

IL VESCOVO MARCO PORTA LA SUA PAROLA AL CENTRO DI AIUTO ALLA VITA
Nell’approssimarsi della Giornata per la Vita, il Vescovo Marco Busca, accompagnato da Mons. Paolo Gibelli,  ha fatto visita alla sede del Centro di Aiuto alla Vita di Mantova. Qui ha osservato con interesse gli spazi, approfondito le modalità di ascolto e le motivazioni che spingono le volontarie a dedicare tanto tempo e passione all’aiuto di mamme, bambini e donne vittime di violenza. Ha voluto conoscere i tanti progetti: il sostegno alla maternità, l’accoglienza e l’ospitalità a donne e bambini vittime di violenza, l’ascolto dei giovani, gli incontri nelle scuole.
Poi le operatrici si sono strette intorno al Vescovo in ascolto delle Sue parole, come sempre misurate e toccanti.
In particolare ha ricordato la parabola della moltiplicazione dei pani e dei pesci e ha sottolineato come l’amore faccia lievitare e moltiplicare il bene. Basta dare un po’ di tempo, un po’ di competenze, un po’ di amore, e il bene si moltiplica a dismisura
Ogni gesto di offerta è un gesto di “maternità” : “…chi salva una vita è come salvasse il mondo”
Poi il Vescovo rivolge un pensiero al dramma delle donne che da sole non hanno la forza di portare avanti una vita, ma che spesso scelgono la Vita se appena trovano un piccolo sostegno: quello che il Cav da sempre cerca di offrire, in coerenza con la propria mission. Oggi anche con maggiori risorse, grazie agli aiuti per le famiglie di Regione Lombardia (Bonus Famiglia) o di Stato (Bonus Bebè)
A conclusione il Vescovo narra la storia di un giovane africano profugo che, durante la lunga marcia per la sopravvivenza,  incontra una mamma sola con 4 bambini, due grandicelli e due gemelli piccolissimi. La mamma sa di non poter portare entrambi i piccoli ed è disperata all’idea di doverne abbandonare uno. Il ragazzo ne prende uno sulle spalle, e lo accompagna per tutto il tragitto,salvandolo….e anche questa è maternità. Poi il ragazzo arriva in Italia, forma una propria famiglia, diventa padre di due bambini, ma per sempre si sentirà padre anche di quel bambino sconosciuto.
L’amore di tutti per la vita è istintivo, e ci rende madri e padri del mondo intero
L’incontro si conclude con la benedizione del Vescovo Marco e l’invito a valorizzare anche i piccoli, inevitabili  momenti di stanchezza. Sono questi i momenti in cui si ha la possibilità di prendersi una pausa e di ritrovare le motivazioni profonde del volontariato. 
 

Il Centro di Aiuto alla Vita si trova in 
Via Vittorino da Feltre, n.46 
46100 Mantova

Tel./Fax 0376.325737
TELEFONO GIOVANE 0376.225959
SMS 388.8989250
SOS VIOLENZA 349.9011590